Quando scegliere un integratore e quando un farmaco?
Questa è una gran bella domanda e che sicuramente ti sarai fatto più di qualche volta!

 

Ti faccio qualche esempio:

  • se hai il colesterolo alto come decidi se agire con un integratore o con un farmaco?
  • se hai problemi di salute, come una influenza, come decidi se agire con un integratore o con farmaco?
  • se soffri di dolori articolari come decidi se utilizzare un integratore o un farmaco?

In genere la risposta dipende da quanto “credi” nei rimedi naturali e dalla tua urgenza nel risolvere il problema.

Un punto su cui voglio essere chiara è che per molti prodotti di erboristeria non vi è necessità di “credere”. Infatti molte aziende hanno veri e propri reparti di Ricerca & Sviluppo e di Produzione nei quali il contenuto dei prodotti viene titolato nei vari principi attivi e fitocomplessi ed è quindi possibile essere certi della dose attiva di principio contenuta.

Si tratta quindi di un problema di qualità: fai sempre attenzione a verificare sull’etichetta che vi siano riportate le quantità specifiche di pianta e la titolazione in principio attivo, sarai sicuro che l’azienda sa cosa mette dentro al suo integratore!

L’URGENZA è un altro parametro che fa spesso optare per l’utilizzo di farmaci e non è sbagliato volerli utilizzare per questo motivo. Ricorda però che il farmaco toglie il sintomo, non risolve il problema che vi è alla base.

Ti faccio un esempio: se hai l’influenza e la febbre alta potrai utilizzare il farmaco per abbassare la febbre perché esso agisce come febbrifugo, ma non ti aiuterà a combattere l’infezione virale che dovrà invece fare il suo corso e che puoi combattere solo migliorando le tue difese immunitarie-

Se hai la colite e utilizzi un farmaco per bloccare gli spasmi, in realtà non stai aiutando l’intestino a recuperare la sua salute, stai soltanto bloccando il modo che lui ha di dirti che sta male.

E potrei proseguire con tantissimi esempi ancora!

Certo non tutto si cura con il naturale, anzi! Molto spesso i farmaci sono salvavita indispensabili!

I rimedi naturali ti possono invece essere utili quando:

  • vuoi fare prevenzione
  • hai malesseri o fastidi per i quali l’utilizzo di farmaci presenta più effetti collaterali che benefici
  • per il tuo problema esistono soluzioni naturali efficaci tanto quanto l’utilizzo di farmaci (pensa agli sciroppi per la tosse…)
  • per risolvere o migliorare la tua condizione il farmaco non è sufficiente perché devi lavorare su molteplici aspetti del problema
  • il farmaco che utilizzi ha molti effetti collaterali e quindi hai smesso di utilizzarlo, valutare una soluzione naturale può darti benefici senza gli stessi effetti collaterali.

Fai attenzione che un bravo Erborista non vorrà farti comprare un rimedio naturale a tutti i costi!

Ci sono infatti quelle che chiamiamo Red Flag (bandiere rosse) che sono dei campanelli d’allarme che dovrebbero spingere l’Erborista, o chi per esso, ad inviarti dal medico per un approfondimento.

Capisci che le Red Flag possono essere individuate solo quando il professionista ti ascolta, ti pone delle domande e approfondisce le cause del tuo problema e i tuoi sintomi.

Ti faccio un esempio:

Un cliente entra e mi chiede una pomata per le emorroidi perché ha già utilizzato pomate cortisoniche e non le può utilizzare troppo a lungo.
La mia premura è chiedere da quanto dura il problema, se il fastidio sia determinato dal prurito, dal bruciore, se vi sia anche sanguinamento…. il sanguinamento in questo caso è una RED FLAG che spinge il professionista a consigliare di consultare anche il medico per verificare che non ci siano ulteriori problemi, ma che si tratti di un sanguinamento dovuto realmente alle emorroidi…

E’ quindi molto importante che tu sia SICURO di essere ascoltato e compreso quando spieghi quale sia il tuo problema!

Non esiste un modo sicuro per scegliere tra INTEGRATORE E FARMACO, ma ti posso assicurare che se ti rivolgi ad un bravo professionista saprà sempre indicarti la cosa più giusta da fare nei limiti delle sue competenze ed eventualmente saprà fare un passo indietro se non ha le conoscenze che servono al tuo caso!

Se hai bisogno di un consiglio personalizzato per il tuo problema non esitare a contattarci!

 

Pin It on Pinterest